Chiesa Evangelica Battista Cesena e Rimini

COSA CREDIAMO:

1. Noi crediamo che le Sante Scritture, nel canone riconosciuto dal cristianesimo evangelico, ci sono state date da Dio, sono divinamente ispirate ed infallibili. Come Parola di Dio esse sono la nostra suprema autorità in ogni materia di fede e di condotta (2 Ti. 3:16; 2 Pi. 1:21; Mt. 24:15; Sl. 119:105).

2. Noi crediamo in Dio, uno, eternamente esistente in tre persone: Padre, Figlio e Spirito Santo (Sl. 102:27; Mt. 28:19; Gv. 5:7).

3. Noi crediamo nel nostro Signore Gesù Cristo, unico mediatore, Dio manifestato nella carne, nato da Maria vergine, vero uomo ma senza peccato, nei Suoi miracoli divini, nella Sua risurrezione corporale, e nel Suo ritorno in potenza e in gloria (Cl. 2:18; Is. 7:14; Eb. 4:15; At. 2:22; 1 Pi. 3:18; Mr. 16:19; 1 Ti. 2:5; Lu. 21:27; Gv. 4:30,31).

4. Noi crediamo che, a causa del peccato, l’intera stirpe umana è corrotta e perduta, e che l’uomo, peccatore e perduto, può essere salvato soltanto per mezzo della morte espiatoria e della risurrezione del Signore Gesù Cristo - mediante la fede e non per opere - e dalla rigenerazione operata in lui dallo Spirito Santo (Ro. 5:12; 1 Pi. 1:19,20; 1 Pi. 1:19,20; Ro. 10:9; Ef. 2:8,9; Tt. 3:5).

5. Noi crediamo nella Persona dello Spirito Santo, il cui ministero è quello di glorificare il Signore Gesù Cristo, di convincere il mondo di peccato, di impartire la vita al peccatore che si ravvede e crede in Cristo, e dimorare in comunione con il credente, santificandolo per mezzo della verità, e dandogli la forza di vivere una vita santa, di testimonianza e di servizio per il Signore Gesù Cristo (Gv. 16:13,14; 16:8; 6:63; 1 Gv. 5:1; Ro. 8:9; 1 Pi. 1:2; At. 1:8).

6. Noi crediamo che la Chiesa è composta da tutte quelle persone che, avendo creduto in Cristo per la loro salvezza, ed essendo state rigenerate dallo Spirito Santo, sono spiritualmente unite nel corpo di Cristo, di cui Egli è Capo (At. 2:47; 1 Co. 12:24-27; Cl. 1:8).

7. Noi crediamo nella corporale risurrezione di tutti i morti; dei credenti a vita eterna e benedetta con il Signore, e degli increduli a giudizio e ad eterna punizione (Gv. 5:28,29; 1Ts. 4:16,17; Ap. 20:11-15).

8. Noi crediamo all’indipendenza ed all’autonomia di ciascuna chiesa, e al suo diritto di essere libera da qualsiasi interferenza da parte delle autorità ecclesiastiche o politiche.

 

COSA CREDIAMO?

Dio è amore!

CHE COSA ASPETTI?

Deponi i tuoi pregiudizi, arrenditi a Cristo e comincia a vivere per Colui che ti ha amato e ha dato Se stesso per te (Galati 2:20).

La nostra chiesa ti sta aspettando a braccia aperte! Dio ti benedica.

il messaggio:

Conformemente alle Scritture, crediamo e predichiamo che la salvezza sia un dono immeritato e gratuito che Dio nella Sua infinita misericordia concede al genere umano (Tito 3:5), per mezzo di Gesù Cristo che è morto e poi risorto.

Gesù ti ama!

il salvatore':

Amiamo, adoriamo e ringraziamo il nostro Signore Gesù Cristo, Colui che la Bibbia chiama  “il pane della vita” (Gv 6:51), “la luce del mondo” (Gv 8:12), “il buon pastore che dà la vita per le Sue pecore” (Gv 10:11), “la via, la verità, e la vita” (Gv 14:6), “il principio e la fine” (Ap 1:8), “la resurrezione e la vita” (Gv 11:25).

Non esitare a chiederci.

Se hai una domanda inerente alla fede in Cristo, alla Bibbia, oppure riguardo alla nostra chiesa, siamo alla tua disposizione.

Dio ti benedica.

COSA CREDIAMO:

Siamo una chiesa evangelica che crede in Cristo come Signore ed unico Salvatore del genere umano. “SIAMO”, poiché la Bibbia insegna chiaramente che la comunità di coloro che credono in Gesù costituisce un corpo di cui Cristo è il solo capo (Colossesi 1:18).

Hai una domanda?

FONTE DI AUTORITA':

Pertanto, non riconosciamo alcun’altra fonte di autorità al di fuori di Dio e della Sua Parola, rivelata per mezzo dello Spirito Santo nella Sacra Bibbia.

la missione:

Ubbidendo al mandato che il nostro Dio ci ha dato di predicare il Vangelo ad ogni creatura (Marco 16:15), proclamiamo che solo credendo in Cristo ed abbandonando il peccato l’essere umano possa trovare pace e riconciliazione con il proprio Creatore (2Corinzi 5:18).